La distribuzione dei farmaci in Italia - Tra tentativi di riforma e incertezze (Fabio Pammolli e Nicola Salerno)

more+
less-

Lo scritto offre una visione di insieme dell’evoluzione normativa e regolamentare di settore, dal “Bersani-1” (2006) sino alle ipotesi, ancora in via di definizione, di farmacia multiservice e di remunerazione con fee-for-service per la dispensazione di prodotti "A".

Emergono chiaramente le contraddizioni delle ultime scelte del Legislatore, che si amplificano se si guarda ai Ddl pendenti in Parlamento (“Tomassini-Gasparri”, “Ghedini et alii”, “Fleres”).

Ma, al di là delle ultime evoluzioni normative, sono gli snodi settoriali “storici” a impedire che multiservice e fee-for-service esprimano appieno le loro potenzialità, e a esporli a possibili distorsioni a danno della concorrenza, dei professionisti outsider, e dei cittadini.

L’augurio è che l’introduzione dell’esercizio multiservice e il passaggio alla fee possano essere parti di una riflessione più ampia e complessiva sulle diverse dimensioni rilevanti: pianta organica, bundling, incorporation, divieto di catene, etc..

Senza una visione di insieme, questi due cambiamenti difficilmente sarebbero all’altezza di generare gli effetti positivi che ci si attende e anzi, al contrario, aprirebbero altri fronti di criticità, sia sul piano economico che su quello del diritto.

In particolare, si desidera sollecitare riflessioni sul contenuto dei due paragrafi “Verso la farmacia dei servizi” e “L’ipotesi di fee-for-service”.

Data: 10 Novembre 2010

fabio pammolli & nicola c. salerno

LOADING PDF: If there are any problems, click here to download the file.


DISCLAIMER: Because of the generality of this update, the information provided herein may not be applicable in all situations and should not be acted upon without specific legal advice based on particular situations.

© Nicola Carmine Salerno, Independent Economist | Attorney Advertising

Written by:

more+
less-

Independent Economist on:

Reporters on Deadline

"My best business intelligence, in one easy email…"

Your first step to building a free, personalized, morning email brief covering pertinent authors and topics on JD Supra:

Sign up to create your digest using LinkedIn*

*With LinkedIn, you don't need to create a separate login to manage your free JD Supra account, and we can make suggestions based on your needs and interests. We will not post anything on LinkedIn in your name. Or, sign up using your email address.
×
Loading...
×
×