Federalismo e Elezione di Residenza

more+
less-

Sinora, il problema è rimasto in secondo piano, perché in un sistema centralistico, con limitate autonomie decisionali e fiscali, la residenza veniva ad essere quasi esaurita nella cittadinanza nazionale. Ma in un sistema che aspira a fare della vicinanza tra cittadino, territorio e governanti un elemento fondante del buon governo, è un giusto principio quello che la residenza rispecchi sempre il luogo dove si vive abitualmente, dove si trascorre la maggior parte della propria vita, dove si svolge il rapporto con le Istituzioni locali e i loro rappresentanti pro-tempore.

Il fenomeno del disallineamento è probabilmente limitato nei numeri e concentrato sui grandi centri urbani (attrattori di flussi per ragioni di lavoro e studio); nondimeno, è adesso che è utile una riflessione su un elemento di base, come quello della residenza, prima che si avanzi nella costruzione del federalismo.

Il disallineamento tra le due residenze può introdurre confusione nella finanza pubblica federalista (sia dal lato delle entrate che delle spese); oltre ad indebolire, sotto molteplici punti di vista, proprio quel legame tra cittadino, comunità di appartenenza e governanti/amministratori, che la trasformazione federalista vorrebbe, invece, rafforzare.

La residenza è il rapporto giuridico primo che collega il cittadino alla sua comunità: una normativa chiara e inderogabile e una anagrafica sempre aggiornata appaiono condizioni necessarie.

LOADING PDF: If there are any problems, click here to download the file.


DISCLAIMER: Because of the generality of this update, the information provided herein may not be applicable in all situations and should not be acted upon without specific legal advice based on particular situations.

© Nicola Carmine Salerno, Independent Economist | Attorney Advertising

Written by:

more+
less-

Independent Economist on:

Readers' Choice 2017
Reporters on Deadline

"My best business intelligence, in one easy email…"

Your first step to building a free, personalized, morning email brief covering pertinent authors and topics on JD Supra:

Sign up to create your digest using LinkedIn*

*By using the service, you signify your acceptance of JD Supra's Privacy Policy.

Already signed up? Log in here

*With LinkedIn, you don't need to create a separate login to manage your free JD Supra account, and we can make suggestions based on your needs and interests. We will not post anything on LinkedIn in your name. Or, sign up using your email address.
×
Loading...
×
×